titolo

Kitchening

venerdì 19 settembre 2014

Buona colazione!


Buona colazione con questa focaccia dolce ai pinoli, da prepararsi la sera prima ovviamente ("la veille" come si dice in francese, quanto mi piace!).  Così al mattino, oltre ad avere in casa un buon profumo appena svegli, ci si alza anche più volentieri, pregustando il momento in cui ci si siederà a tavola, magari il maritino avrà fatto il suo irresistibile caffè, e ci taglieremo una fettina di questo dolce dal sapore intenso, burroso, incontreremo con piacere la consistenza (e il sapore, mhh!) dei pinoli, e poi sorseggeremo il caffè, e insomma, sarà senz'altro un piacevole modo di affrontare la giornata, credetemi ;)


Ingredienti:

3 uova intere
300 gr. di zucchero
150 gr. di burro fuso freddo
450 gr. di farina 00
la scorza di un limone
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci
un cucchiaino di estratto di vaniglia
pinoli quanti se ne vuole o quanti se ne hanno ;)

Presto fatto!
Si montano bene le uova con lo zucchero (che prima avremo aromatizzato con la scorza grattugiata del limone), poi si aggiunge il burro fuso e l'essenza di vaniglia, in ultimo la farina e il lievito setacciati, poco a poco, mescolando senza troppa energia, quanto basta per ottenere un composto omogeneo. Si rovescia il composto in una teglia rettangolare di cm. 30 x 22, si livella con la spatola, si spolvera con poco zucchero e si cosparge di pinoli. Si inforna a 180° per 40 minuti. 

Buona colazione!

3 commenti:

  1. Tentatrice..........domattina passo a fare colazione da te

    RispondiElimina
  2. Tentatrice..........domattina passo a fare colazione da te

    RispondiElimina